index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Disobbedienza civile elettronica
Graham Meikle

Ed. Apogeo


Questo di Graham Meike - lecturer di Media e comunicazione alla Macquaire University di Sydney, Australia - è un libro sulla politica e la Rete, che si concentra sull’uso della Rete per provocare o favorire il cambiamento sociale o culturale. Seattle. È il 30 novembre 1999 e ci sono dei tumulti in corso. Interviene la Guardia Nazionale che si schiera per imporre il coprifuoco decretato con lo stato di emergenza. La capitale delle dot-com, sede di Microsoft e Amazon e – in questi giorni – ospite dell’incontro della World Trade Organization, diventa un campo di battaglia. Comincia così una storia che si evolve poi passando attraverso l’uso della rete da parte della stazione radio di Belgrado B92 durante i bombardamenti aerei della Nato, attraverso McSpotlight, il movimento di supporto online per gli imputati del processo McLibel in Gran Bretagna, il movimento globale di media alternativi indymedia, fino ai media tattici – quelli che adottano le tecniche mordi e fuggi tipiche della guerriglia – al culture jamming, al sabotaggio ondine, alla campagna Buy Nothing day e al sito gwbush.com, quello che ha portato gorge W. Bush a dire che “dovrebbe pur esserci un limite alla libertà


Torna