index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Beautiful Losers
Leonard Cohen

Ed. Fandango Libri


“Beautiful Losers è una storia d'amore, un salmo, una messa nera, un monumento, una satira, una preghiera, un grido, la mappa di una strada attraverso luoghi selvaggi, uno scherzo, un affronto di cattivo gusto, un'allucinazione, una noia, un irrilevante sfoggio di virtuosismo malato, un trattato gesuitico, una stravaganza escatologica, in breve: una sgradevole epica religiosa di incomparabile bellezza".
Così Leonard Cohen definiva il suo romanzo in una lettera all'editore datata 1966, l'anno in cui uscì" Beautiful Losers". Il libro contiene, miscelati con veemenza e poesia, tutti gli ingredienti degli anni Sessanta e dell'uomo che ne fu uno dei più autorevoli inventori: c'è uno struggente triangolo d'amore tra due amici e una donna che è appena morta, ci sono follia e misticismo, una ricerca sulle tracce della prima santa canadese appartenente a una tribù indiana, scene di sesso a volte brutali eppure romantiche, altre surreali, come quando appare il Grande Vibratore Danese. Due anni dopo, Leonard Cohen avrebbe inciso il primo disco di una lunga e acclamata carriera, facendo di questo secondo e ultimo romanzo il suo testamento letterario.


Torna