index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Fra l'orso russo e l'aquila prussiana
Claudio Madonia

Ed.

CLUEB Editore



La Polonia è fra gli stati europei quello che ha vissuto, dall'età moderna ad oggi, l'esistenza più travagliata. Schiacciato fra due colossi, il russo e il tedesco, cancellato per due volte dalla carta politica e per due volte risorto dalle proprie ceneri e da quelle di un continente sconvolto dai conflitti mondiali che la designarono teatro delle più gravi catastrofi umane della storia recente, ricostituito entro nuove frontiere, ha recuperato la stabilità a prezzo della propria autonomia politica. Soltanto nell'ultimo ventennio, facendo appello alla determinazione e al coraggio di tutte le sue forze sociali e intellettuali, ha riconquistato la piena indipendenza con la dissoluzione del sistema geopolitico alla cui crisi ha dato un contributo decisivo. Questo libro ripercorre le tappe salienti della sua storia, dall'epoca del suo apogeo politico ed economico e della marginalizzazione che seguì la sua decadenza, fino al momento della sua reintegrazione a pieno titolo nel consesso dell'Unione Europea.



Claudio Madonia è ricercatore del Dipartimanto di Storia, Culture e Civiltà dell'Università di Bologna, dove insegna Storia dell'Età Moderna presso la facoltà di Lettere e Filosofia.

E' autore anche de "La compagnia di Gesù e la riconquisa cattolica dell'Europa orientale", NAME, Genova 2002.

Torna