index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Un'altra storia
Tariq Ali e Oliver Stone

Ed.

Alegre



"La guerra del Vietnam ha giocato un ruolo importante nella formazione della posizione radicale di Stone rispetto al proprio paese. Una delle scene che colpiscono di più, lunga quasi dieci minuti, nel film JFK rappresenta un duetto in stile televisivo: Jim Garrison (Kevin Costner) e un funzionario dei servizi segreti non identificato (Donald Sutherland) parlano sulla riva del fiume Potomac a Washington DC, e discutono su chi abbia ucciso Kennedy. Il personaggio interpretato da Sutherland collega l'uccisione del presidente alla sua decisione di ritirare le truppe americane dal Vietnam, alcuni mesi prima [...]. Il rifiuto di Stone di accettare le "verità" dell'establishment è l'aspetto più importante della sua filmografia. Può darsi che a volte si sbagli, ma ha sempre sfidato le versioni imperiali". Con queste parole lo scrittore britannico di origini pakistane Tariq Ali descrive il regista americano che lo ha intervistato lavorando al documentario di 12 ore in uscita nel 2012: "The untold history of the United States". I due ingaggiano una suggestiva conversazione sulla storia, alternando domande e risposte sull'ascesa e il declino degli Stati Uniti nel XX secolo, sulla parabola del "secolo breve", sul significato del Novecento, delle sue guerre, delle sue rivoluzioni, delle sue degenerazioni. Il risultato è un libro provocatorio, sicuramente destinato a suscitare dibattito e polemiche.



Tariq Ali, scrittore pakistano di fama internazionale, ha scritto più di venti libri di storia e di riflessione politica e sette romanzi (tradotti in più di una dozzina di lingue). È direttore del New Left Review e vive a Londra

 

Oliver Stone, regista, ha diretto, tra gli altri, Wall Street: il denaro non dorme Mai, World Trade Venter, Natural Born Killers, JFK, Nato il quattro luglio, Platoon e i documentari Looking for Fidel, Comandante, Persona Non Grata, A sud del confine

Torna