index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Il cuore a nudo
Michel Tremblay

Ed.

Playground



Jean-Marc ha trentanove anni, è un professore di lettere che ha già molto vissuto e che guarda all’amore con un certo disincanto, stanco persino dei riti necessari per procurarsi incontri erotici. Ma in una serata afosa nella Montréal degli anni Ottanta, in uno dei tanto locali gay della città, incontra Mathieu, un bellissimo ventiquattrenne, commesso nei grandi magazzini Eaton, ma con ambizioni di attore. Mathieu e Jean-Marc si piacciono, nonostante lo scetticismo, per non dire l’astio, che Jean-Marc nutre nei confronti degli aspiranti attori. I due iniziano a frequentarsi tra entusiasmi e dubbi. I dubbi sono quelli di Jean-Marc, spaventato dalla forte differenza di età, e soprattutto dal rischio di mettere a repentaglio la propria autonomia. Da anni, infatti, conduce una soddisfacente routine grazie alla famiglia allargata che ha costruito insieme a una coppia di lesbiche, Mélène (detta la “mamma comune”) e Jeanne. Ma non è solo la differenza d’età, o il timore di infrangere l’equilibrio consolidato della famiglia allargata di Jean-Marc, a rappresentare una complicazione. Dopo qualche giorno Mathieu decide di aprirsi e confessa a Jean-Marc una realtà della propria vita che all’inizio rischia di compromettere la loro storia d’amore, ma che poi finirà per consolidarla ed esaltarla.



Michel Tremblay (1942), nato a Montréal, è considerato l’esponente di punta del teatro e della letteratura quebecchesi. 
La sua produzione drammaturgica comprende oltre venticinque testi teatrali, tradotti in più di venti lingue. Tra i suoi romanzi ricordiamo: La cité dans l'oeuf (1969); La grosse femme d'à-côté est enceinte (1978); Le coeur découvert (1987); La nuit des princes charmants (1995) e La traversée du continent (2007). Ha ricevuto più di venti riconoscimenti in Canada e in Francia, tra questi l’Ordre des Arts et des Lettres de France, il Prix du Québec (Athanase-David), il Gran Prix Littéraire du Salon du livre de Montréal, il Prix Victor-Morin e il Gran Prix Metropolis Bleu.
Di Michel Tremblay Playground ha pubblicato nel 2012 Il quaderno nero.

Torna