index,follow
Nabu - International Literary & Film Agency > Dettagli del libro cercato

Radiomorte
Gianluca Morozzi

Ed.

Guanda



Vi presentiamo i Colla: l’incarnazione di un ideale. Padre di successo, madre affettuosa, figlio maggiore bello e capace, figlia minore intelligente e sensibile. Cosa fanno di mestiere? Sono mercanti di felicità. Mostrano al mondo che diventare come loro si può, basta acquistare il bestseller di Fabio Colla La famiglia felice al tempo della Crisi. Milioni di lettori lo hanno già fatto e oggi i quattro sono invitati a parlare della loro ricetta infallibile in una sperduta radio di provincia. Ma una volta entrati in studio, senza cellulari per non disturbare la trasmissione, l’intervista prende una piega spiacevole. Le domande si fanno incalzanti. Poi le porte si chiudono. Infine Kristel, la giovane dj, comunica soavemente che uno dei quattro non uscirà vivo di lì. Chi? Lo decideranno loro. Non esiste un modo per salvarsi. Ma è possibile ritardare il gran finale comprando tempo in cambio di parole: raccontando i più terribili segreti. E dal passato dei Colla riemergono gli incubi rimossi della «famiglia perfetta ». Sospinti dalla paura, i Colla mostrano il loro vero volto. E il mito dell’armonia familiare si dissolve in una trama sempre più nera...

In questo romanzo dal ritmo serrato Gianluca Morozzi ritrova le atmosfere e la suspense di Blackout, chiudendo tra le quattro mura di uno studio radiofonico un gioco di specchi, di verità, di orrori sepolti nell’idillio dell’Appennino bolognese.



Gianluca Morozzi è nato nel 1971 a Bologna, dove vive. Per Fernandel ha pubblicato la sfilza di titoli che vedete qui sotto, al cui elenco mancano Pandemonio (il primo fumetto di Morozzi, in collaborazione con il disegnatore Squaz: premio Micheluzzi 2007) e la serie a fumetti Factory, che fanno parte della collana "Illustorie". Manca inoltre Le avventure di zio Savoldi, scritto in collaborazione con Paolo Alberti. Di libri ne ha pubblicati quasi altrettanti per l'editore Guanda, a partire da Blackout (2004), L'era del porco (2005), L'Emilia o la dura legge della musica (2006), la graphic novel Il vangelo del coyote (2007), Colui che gli dei vogliono distruggere (2009), il thriller Cicatrici (2010), Chi non muore (2011) e con Heman Zed Lo scrittore deve morire (2012). Per Castelvecchi ha pubblicato Nato per rincorrere. Bruce Springsteen, la vita, il rock, l’amore e nient’altro (2010) e Bob Dylan spiegato a una fan di Madonna e dei Queen (2011). Radiomorte (Guanda, 2014) è il suo ultimo romanzo.

Da tempo ha smesso di fingere di essere in procinto di laurearsi in giurisprudenza. Anche se si considera il peggior chitarrista del mondo, suona e ha suonato in diverse cover band locali.

Torna